Casa e Giardino

Scarpe in casa? Ecco 10 motivi per cui NON dovreste farlo!

 

Avete l’abitudine di girare con le scarpe in casa? Male, anzi, malissimo. Anche se non siete giapponesi (la loro fantastica cultura li induce a levarsi correttamente le scarpe prima di entrare in ambito domestico) c’è comunque qualcosa che dovreste sapere per poter fronteggiare al meglio i rischi igienico – sanitari (e non solo) derivanti dalla cattiva prassi di lasciarsi le scarpe in casa. Ma quali sono?

Batteri

La prima questione è naturalmente igienica: secondo un recente studio, suola e parte esterna delle scarpe possono raccogliere oltre 400 mila batteri. Alcuni di questi sono la causa di malattie anche molto serie e debilitanti. Meglio non mettere troppo alla prova il nostro sistema immunitario

Tossine

Per le stesse ragioni di cui sopra, si può ricordare come un’altra analisi abbia dimostrato come anche le sostanze tossiche possono finire sui nostri pavimenti proprio a causa delle scarpe: si pensi ai residui degli erbicidi, ad esempio, che potrebbero essere “trascinate” nelle nostre stanze proprio dalle scarpe…

Sporco

Se non vi togliete le scarpe sull’uscio di casa, porterete in ambito domestico la sporcizia esterna, andando a nuocere a tutte le persone (i bimbi) o gli animali, che hanno l’abitudine di sdraiarsi per terra, di giocare e di vivere anche a contatto con il pavimento.

Usura

Le scarpe rovinano il parquet, i tappeti e qualsiasi pavimento. Dunque, lasciare alla porta d’entrata le scarpe è una buona abitudine che vi porterà benefici economici, igienici e personali.

Comodità

Non si tratta di un risvolto igienico o di un effetto economico, ma non è certamente meno importante: togliersi subito le scarpe dopo una lunga giornata di lavoro è quanto di meglio ci possa essere per poter trovare un ottimo comfort. Insomma, contribuiamo a liberare i nostri piedi dalle scarpe e dal loro “peso”, anche psicologico!

Condominio

Togliersi subito le scarpe è anche un buon modo per poter rispettare i nostri vicini di casa e, soprattutto, chi sta al piano sotto di noi. Soprattutto in orari particolarmente delicati (la mattina presto, o la sera tardi), il rimbombare del suono dei tacchi e delle scarpe risulta essere particolarmente sgradevole.

Piedi piatti

Secondo un recente studio, le persone che girano in casa con i piedi scalzi hanno minori possibilità di poter avere i c.d. “piedi piatti”. Dunque, riscoprite il piacere di girare scalzi per casa (magari, con le calze!).

Salute

Stare troppo tempo con le scarpe, anche in casa, contribuisce a peggiorare la salute dei vostri piedi, che rimarranno costretti nella stessa posizione troppo a lungo. Meglio invece cercare di dare loro un pò di comodità aggiuntiva stando scalzi, almeno a casa propria.

Cura delle scarpe

Togliersi le scarpe appena entrati in casa è l’occasione più ghiotta per potersi prendere migliore cura di loro: perchè non approfittare di questo momento per spazzolarle e ripulirle dalla sporcizia, invece di farla accumulare giorno dopo giorno?

Bambini

Le parole sono importanti, ma le azioni lo sono ancora di più. Dunque, togliersi le scarpe appena entrati in casa è un buon modo per poter far comprendere la bontà di questa regola anche nei confronti dei bambini.

Previous ArticleNext Article