Lifestyle e Benessere

Noor Tagouri: la prima modella di Playboy con lo hijab

noor

Si chiama Noor Tagouri la prima modella che ha scelto di posare per Playboy indossando lo hijab. La giovane, una giornalista statunitense di 22 anni, di fede musulmana, negli ultimi giorni ha fatto parlare di se tutto il mondo per un servizio fotografico apparso sul magazine: contrariamente alle sue “colleghe”, non si è spogliata più o meno completamente, ma è rimasta vestita indossando orgogliosamente lo hijab.

Le foto di Noor appaiono nel numero di ottobre della rivista, all’interno della sezione Renegades e, probabilmente, genereranno qualche piccola curiosità da una parte, qualche polemica dall’altra e, in mezzo, tanto apprezzamento. La giovane mostra infatti una t-shirt bianca, jeans, sneakers, rossetto rosso, chiodo in pelle e un’immagine aggressiva e di grande personalità.

239481_noor-tagouri_663_382

Quel che sembra certo è che, in fondo, l’obiettivo di affermazione della giovane ha trovato pieno riscontro. Come dichiarato dalla stessa modella, il suo sogno è d’altronde quello di sfondare nel mondo del giornalismo e dello spettacolo, divenendo possibilmente la prima “anchor-woman” a indossare lo hijab nella televisione commerciale degli Stati Uniti. Il primo passo sembra essere stato effettuato con particolare disinvoltura e, siamo certi, ne seguiranno altri nel breve tempo.

D’altro canto, appare tuttavia ovvio come strizzare l’occhio al mondo musulmano sia quasi obbligatorio per una rivista come Playboy. Sono numerose le case di moda che hanno ad esempio seguito lo stesso percorso lanciando delle campagne pubblicitarie con le modelle “velate” (come gli svedesi di H&M), o ancora disegnando delle collezioni di hijab (come Dolce e Gabbana) o infine presentando delle top model con il velo in alcune celebri passerelle di moda.

noor-tagouri

Insomma, Noor Tagouri sta facendo discutere ma, forse, da discutere con “curiosità” o particolarità c’è ben poco. E voi che ne pensate?

Previous ArticleNext Article