Diete e Alimentazioni

Dimagrire Velocemente: Ecco i nostri consigli

Alcune buone pratiche per dimagrire velocemente o… sperare di farlo con sostenibilità!

dimagrire velocemente

Volete dimagrire velocemente? Ebbene, sappiate che non è possibile arrivare a tale meritevole obiettivo senza un minimo sforzo. Pertanto, se volete realmente perdere i chili in eccesso, preparatevi a un po’ di sacrificio e a un po’ di sana attività fisica.

 

Di seguito, abbiamo individuato 10 semplici regole che vi consentiranno di  dimagrire velocemente

  • fate almeno 30 minuti di attività fisica ogni giorno: è sufficiente una bella corsetta o una camminata veloce al mare o al parco;
  • non saltate i pasti: cercate anzi di acquisire una discreta regolarità, chiudendo i pasti con una cena leggera, entro le 20;
  • prima dei pasti bevete un bel bicchiere d’acqua e mangiate un’insalata, per aumentare velocemente il senso di sazietà;
  • limitate i sughi grassi, il burro, il formaggio, la panna, gli oli;
  • eliminate le bevande analcoliche zuccherate, delle vere e proprie bombe di zuccheri nocivi per il vostro organismo e i vostri obiettivi di dimagrimento;
  • eliminate alcol e birra, mentre continuate a bere vino (preferibilmente rosso) in dosi non superiori a un bicchiere al giorno;
  • preferite la carne magra a quella rossa, orientando il vostro menu sul pollo (senza pelle!), sul pesce e sui crostacei;
  • mangiate verdura… più che potete! Si tratta di un toccasana per il vostro organismo, da assumere in tutte le sue forme, cruda, cotta, nelle minestre, ecc;
  • mangiate due porzioni di frutta al giorno, belle abbondanti;
  • evitate, fin quanto possibile, di mangiare fuori casa, perché nei cibi cucinati nei ristoranti e nei bar è ben più difficile controllare gli ingredienti utilizzati per la preparazione.

Infine, ricordate che qualsiasi nuovo stile alimentare dovrà essere condiviso con il proprio medico. E diffidate di quelle diete “miracolose” che vi promettono grandi risultati in troppo breve tempo, e senza alcuno sforzo…

Dimagrire velocemente con il giusto allenamento fisico

Come abbiamo avuto modo di introdurre nelle righe di cui sopra, per poter arrivare al target del dimagrimento veloce, non si può non procedere ad un allenamento fisico costante, che possa permettere di bruciare i grassi e tonificare la nostra forma. Ma quali sono i migliori esercizi per ritrovare il peso giusto?

In primo luogo, una serie di esercizi per dimagrire velocemente non può che riguardare tutto il corpo. Uno lo potete fare tranquillamente e serenamente a casa nel vostro tempo libero: con i piedi leggermente divaricati abbassatevi rannicchiandovi, e toccando le mani dinanzi alla punta dei vostri piedi. Con un balzo allungate le gambe all’indietro e assumete la posizione tipica dei piegamenti. Effettuatene uno o due, sulle braccia, e tornate al punto di partenza con un nuovo balzo. Ripetete l’esercizio per almeno 10 volte, senza movimenti a scatto e senza interruzioni. Potete cominciare con una sola serie e, man mano che andate avanti, aumentare il numero di serie, con le solite 10 ripetizioni.

dimagrire velocemente in palestra

Per tonificare le gambe potete inoltre cercare di procedere con dei profondi affondi frontali, che possano essere utili per poter migliorare la tonicità delle cosce, dell’interno delle coscia e dei glutei. Con le gambe di partenza lievemente divaricate, e con le braccia poste lungo i fianchi, procedete a fare un passo in avanti, abbassatevi con la schiena in posizione dritta, piegate le gamba verso l’avanti formando con il ginocchio un angolo di 90 gradi. Piegate anche la gamba dietro e fate in modo che il ginocchio tocchi il pavimento. Tornate ancora nella posizione di partenza e ripetete l’esercizio per 20 volte (10 ripetizioni per gambe). Successivamente, potete aumentare non solamente le serie, quanto anche il peso: acquistate dei pesi (iniziate con quelli da 1-2 kg) e appesantite pertanto le singole ripetizioni.

Un altro bell’esercizio per migliorare la tonicità delle gambe e dimagrire velocemente è quello del “salto”. Mettete un ostacolo non rigido per terra, alto almeno 30-40 centimetri. Mettetevi di fianco a questo ostacolo e con un balzo passate dall’altra parte. Ripetete poi l’operazione in senso inverso, e poi procedete con salti in avanti e all’indietro, saltando dunque nell’altro verso l’ostacolo. Cercate di fare almeno 10 salti consecutivi, senza nessuna pausa. Ogni volta che appoggiate i piedi per terra, pertanto, cercate di rimbalzare immediatamente dall’altra parte, come se foste una sorta di “molla”! Potete procedere a 2 serie, per iniziare, e incrementare poi il numero delle serie per aumentare la difficoltà dell’esercizio.

esercizio dimagrire velocemente

Ricordate inoltre sempre di tonificare i vostri addominali, laterali, bassi, obliqui, e non solo! Partite da quelli laterali: stendete un tappetino da palestra e sedetevi sui talloni. Ruotate dunque il busto verso destra e verso sinistra, facendo in modo di seguire il movimento con la testa, finchè non riuscirete più a proseguire oltre. Ripetete l’esercizio per 20 volte per lato.

Allenate poi gli addominali bassi: mettetevi a terra supine, con le mani sotto il sedere o poggiate per terra. Alzate le gambe mantenendole rigide o lievemente piegate all’altezza delle ginocchia. Raggiungete i 90 gradi con il bacino, e poi provvedete ad abbassarle molto lentamente. Prima di toccare terra, riportatele su riavviando il movimento per 10 volte. Le serie inizialmente potranno essere 2-3, per poi incrementare sulla base della vostra capacità ed esperienza.

Altrettanto importante sarà allenare gli addominali obliqui. Per far ciò, tornate a stendervi per terra con le mani dietro la nuca, e alzate il busto per 10 centimetri da terra. Con il gomito del braccio sinistro cercate di toccare il ginocchio destro che, intanto, avrete sollevato formando un angolo di 90 gradi con il resto del corpo.

dimagrire velocemente movimenti

Per allenare gli addominali isometrici sarà invece sufficiente sdraiarsi a terra con le gambe leggermente divaricate. A questo punto alzate un pò il busto aiutandovi poggiando i gomiti per terra, e facendo leva sulle punte dei piedi cercate di sollevare il corpo. Ricordate che i glutei devono sempre essere paralleli alle spalle, e che bisognerà tenere la testa bene alta. Mantenete la posizione senza far scendere il bacino, e senza incurvare la schiena, per almeno 10 secondi.

Per dimagrire velocemente concludiamo infine con gli intramontabili addominali a candela: stendetevi dunque sul tappetino e con le mani mantenute lungo il corpo sollevate le gambe contraendo i glutei e gli addominali. Proseguite finchè non avrete formato con le gambe un angolo di 90 gradi con il corpo, e quindi incrociate i piedi e sollevate il bacino, per poi tornare a terra e ripetere il movimento dall’inizio. Fate 2 serie da 10 movimenti, per poi incrementarli non appena avrete ottenuto i maggiori impegni.

Previous ArticleNext Article